CO.FA.AS. “Clelia”

Coordinamento Familiari Assistenti “Clelia” Onlus

2014.

Anno Internazionale della Famiglia

 

Manifesto

 

Nel 2014 le Nazioni Unite celebreranno il 20° anniversario dell’Anno Internazionale della Famiglia. Cogliere questa ricorrenza per rendere omaggio alla famiglia sarebbe un modo per riconoscere il ruolo essenziale che essa svolge in tutti gli Stati membri e non solo.

Dedicare un anno alla famiglia darebbe senz’altro un messaggio positivo a tutti gli europei, dimostrando che l’UE non si preoccupa solo di adeguare le competenze per il mercato del lavoro, ma si occupa anche di migliorare la vita dei suoi cittadini.

L’anno europeo 2014 rappresenta anche un’opportunità di prolungare le attività degli anni europei precedenti, per mettere il cittadino di fronte ai problemi che fanno parte della sua vita quotidiana.

 

Co.Fa.As.”Clelia” sostiene attivamente COFACE-Handicap nella sua campagna in favore dell’Anno europeo 2014 della conciliazione della vita professionale e familiare ed invita i cittadini, le ONG, le parti sociali, i media e tutte le Istituzioni a sostenere in modo attivo questa proposta che sta a cuore di milioni di famiglie.

 

Vedi inoltre: Family Policies Intergroup. Reinforcing Family as a Basic Component of Society and Reconciling Work and Family.

 

 

 

 

Incontri-caffè per i Familiari Assistenti

“Essere un familiare assistente: difficoltà e domande”

 

Gli incontri-caffè riuniscono i familiari assistenti, le famiglie e tutte le persone che assistono un congiunto o un vicino/amico non autosufficiente per colloqui conviviali partecipativi, informativi o di riflessioni per uno scambio di buone prassi allo scopo di  favorire l’amicizia e la conoscenza tra i partecipanti, una migliore qualità di vita della persona disabile e della famiglia nonché un mutuo-aiuto.

 

L’associazione CO.FA.AS.”Clelia” ne organizza tre, presso il Bibliobar dell’Istituto L. Vaccari in Viale Angelico, 20/22  Roma, secondo questo calendario:

 

Mercoledì 15 febbraio 2012

 

• dalle ore 16,30 alle 18.00: “Comprendere ed accompagnare i familiari assistenti”

 

Giovedì 22 marzo 2012

 

• dalle ore 16,30 alle 18.00: “Formazione dei volontari per aiutare i familiari assistenti”. E’ l’attualizzazione dello slogan “aiutare chi aiuta”  che è stato anche il titolo di un convegno tenuto dall’Associazione il 25 novembre 2011.

 

Giovedì 19 aprile 2012

 

• dalle ore 16,30 alle 18.00: “Conoscere i bisogni dei familiari assistenti: prendersi cura di se stessi”. Nell’ambito di questo primo incontro sarà presentata e prenderà così il via la sperimentazione sul “Progetto Case manager” che vedrà coinvolte alcune famiglie dell’Associazione che saranno monitorate e tutorate da un Case manager per tutte le loro necessità o sviluppi assistenziali.

 

Gli incontri sono a titolo gratuito, tuttavia è gradita una segnalazione di adesione da parte di chi intende partecipare, ai seguenti numeri: 3348184597 – 33484779 – 3348182807.

 

 

… gli incontri caffè continuano a svolgersi nelle varie città con partecipazione attiva dei familiari.